Malore fatale, Giacomo muore a 35 anni

La comunità di Chiaravalle sotto choc

Un lutto improvviso ha scosso la comunità di Chiaravalle: all’età di 35 anni è morto Giacomo Carletti, ingegnere, stroncato da un malore. Il giovane è stato trasportato subito all’ospedale Torrette dove purtroppo non c’è stato verso di salvarlo. Carletti lascia la mamma Maria Luisa, il papà Roberto, il fratello Lorenzo e la fidanzata Maria Sole. I funerali saranno celebrati lunedì alle 15 nell’abbazia di Santa Maria in Castagnola.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi