Malore fatale, comunità sotto choc: Francesco aveva 27 anni

Addio a Botti, Ascoli incredula

Un giovane di 27 anni di Ascoli Francesco Botti è deceduto in seguito ad un malore che lo ha colpito mentre si trovava a casa di una ragazza in una località nella vallata. La giovane ha dato l’allarme ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare nonostante l’intervento dei sanitari del 118. La Procura di Ascoli vuole fare luce sull’accaduto e aprirà un’inchiesta per capire le dinamiche del tragico avvenimento. Francesco Botti era uno sportivo. Anni fa ha partecipato a diverse attività sportive nel campo dell’atletica leggera come suo padre Massimo, anche lui sportivo di livello negli anni passati. Anni fa, nel dicembre 2015, un grave incidente in moto (altra sua grande passione) aveva lasciato pesanti conseguenze fisiche dopo aver subito diversi traumi. Grande choc in città dopo aver appreso la notizia, la famiglia risiede in una villetta nella frazione di Poggio di Bretta. A breve si conosceranno i risultati dell’autopsia che faranno luce sulla tragica scomparsa del giovane e poi si potranno celebrare le esequie.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS