Malore fatale, addio a Paoletti

L’uomo, maceratese di 63 anni, viveva a Monteprandone

Tragedia a Monteprandone dove nel pomeriggio di ieri è morto un uomo, 63 anni, colto da improvviso malore. La vittima si chiamava Paolo Paoletti, residente a Macerata, ma domiciliato a Monteprandone dove viveva con il fratello e con una zia. L’uomo, ex dipendente pubblico in pensione, si era trasferito a Monteprandone dopo il sisma del 2016. Molto conosciuto a Macerata anche il fratello Piero, giornalista.