Malore al volante: 66enne muore davanti agli occhi di moglie e figlia

Ha avuto la prontezza di accostare, è uscito dall’auto e si è accasciato a terra

Un malore improvviso mentre era alla guida della sua auto lungo la Corinaldese, ha accostato poi il suo cuore ha smesso di battere. Così è morto un uomo di 66 anni. Insieme a lui c’erano la moglie e la figlia che hanno chiamato subito i soccorsi.

Il 66enne ha avuto la prontezza di accostare e scendere dal veicolo. Una volta fuori si è accasciato ai bordi della scarpata che costeggia la strada, nei pressi della Imec.

Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 che hanno tentato a lungo di rianimare l’uomo; purtroppo però non c’è stato niente da fare. Presenti anche i Carabineri di Corinaldo.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS