Magnini sempre al top, altra medaglia d’oro

Il nuotatore pesarese protagonista ai Mondiali Master

Magnini è ancora “Re Magno”. Il due volte campione del mondo pesarese, a 42 anni, ha conquistato una nuova medaglia d’oro. Per lui il primo titolo mondiale Master e il record dei Campionati, l’ennesimo enorme successo di una carriera infinita. “Dopo dieci anni, di nuovo a Doha. Stessa gara, stesso oro, stessa piscina tutta italiana, differenti Campionati del mondo”, ha scritto Filippo sui social, con tanto di complimenti a fiumi dei tantissimi supporters e amici. Nella gara dei 100 stile libero, la gara, Magnini è risalito sul gradino più alto del podio a 17 anni dal titolo vinto ai Campionati d’élite di Melbourne. 51”05 il suo strepitoso tempo. Il nuotatore gareggia per la Aquamore Acqua13 ed era accompagnato dall’amico e nutrizionista Luca Di Tolla. Magnini è campione europeo in carica della specialità di vasca corta a Maderia, dove lo scorso novembre ha vinto anche i titoli continentali dei 50 rana e 50 stile libero. Il tempo sembra essersi fermato, i record continuano, in attesa di alte gare, già tra oggi e domani. In quasi dieci mesi da atleta Master, Filippo Magnini ha siglato sette nuovi primati, tre mondiali individuali e uno in staffetta, un primato europeo e due italiani.

Camilla Cataldo
Author: Camilla Cataldo

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS