Maceratese tra mercato e preparazione che slitta di qualche giorno

Francesco Nocera, tecnico della Maceratese

PROMOZIONE – Settimana cruciale per i biancorossi che devono completare la rosa: l’avvio dell’attività dal 24 agosto

La Maceratese è presa dal mercato e da una preparazione che dovrebbe slittare l’inizio al 24 agosto. Sul fronte mercato la società dopo aver annunciato Carrion (giocatore che andrà a giocarsi il posto con Dell’Aquila come prima punta) nei prossimi giorni annuncerà anche il difensore Nico Marino e il centrocampista Perez, entrambi argentini. Per Marino il problema è capire quante giornate di squalifica prenderà dalla Procura Federale mentre per Perez l’accordo c’è e il calciatore verrà annunciato nei prossimi giorni. Oltre a questi due innesti la società deve sicuramente andare a trovare un forte difensore centrale (prosegue la ricerca) e almeno un valido esterno offensivo (nell’ipotesi di un 4-3-3 unico esterno d’attacco ad oggi è Ruibal).

Perez sarà un giocatore della Maceratese

Il tempo c’è anche se l’ideale sarebbe consegnare al mister Nocera la formazione al completo all’inizio della preparazione per poter far amalgamare un nuovo gruppo e provare tutte le soluzioni del caso nel corso della preparazione. Proprio per quanto riguarda la preparazione la società sembrerebbe orientata a iniziare lunedì 24, aspettando magari di avere qualche delucidazione in più su norme anti-covid e protocolli da rispettare oltre ad avere certezze sull’inizio del campionato.

Sicuramente un inizio di stagione un po’ tardivo soprattutto se come sembra la Maceratese giocherà nel prossimo torneo di Promozione a 18 squadre, con l’avvio della Coppa fissato per il 20 settembre e quello del campionato per la settimana successiva.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana