Maceratese tra mal di pancia e un match da non fallire

PROMOZIONE – Nessuno è saldo nella rispettiva posizione: urge riscatto con Centobuchi e Monturano

Sarà una Maceratese vogliosa di fare bottino pieno quella che sabato alle 15,30 sfiderà il Centobuchi nel match interno di campionato. I biancorossi di Trillini sono a quota 33 in graduatoria e devono a tutti i costi vincere contro il fanalino di coda per arrivare poi al big match contro il Monturano in programma mercoledì 9 marzo alle 20.30 all’Helvia Recina in condizioni migliori.

Il preparatore atletico Andrea Lamponi sta lavorando sugli acciaccati e la sensazione è che tutti i calciatori, ad eccezione di Pucci squalificato, saranno abili per il confronto di sabato. Sarà mister Trillini a valutare all’ultimo minuto la formazione migliore da mandare in campo e decidere se impiegare insieme Mastronunzio e Tittarelli dall’avvio del match.

Nel frattempo patron Crocioni non è soddisfatto della situazione e non sono esclusi scossoni in caso di esito non brillante del match di sabato (sulla carta agevole) ma soprattutto dopo la sfida interna contro Monturano. Mister Trillini, il dg Enzo Vissani e il ds Roberto Conti non sembrano essere saldissimi sulle rispettive posizioni.

Come sempre in queste circostanze sarà poi il risultato del campo a portare la situazione in un verso o nell’altro.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS