Maceratese tra big match e mercato

La Maceratese è carica in vista del big match

PROMOZIONE – Domenica la delicata sfida interna contro l’ottimo Atletico Centobuchi

Sarà un vero e proprio banco di prova quello che i biancorossi domenica affronteranno all’Helvia Recina. La Maceratese chiede strada all’Atletico Centobuchi di mister Ricciotti. La formazione adriatica dispone di un organico di grande spessore per la categoria e sin dall’inizio della stagione non ha mai nascosto ambizioni di vertice. Il confronto dell’Helvia Recina sarà fondamentale per capire quanto questa Maceratese possa ambire alla vittoria del torneo. Attualmente sono quattro i punti di margine rispetto all’Atletico Centobuchi e un eventuale successo porterebbe i biancorossi a +7 dalla truppa di Ricciotti, un vantaggio senza dubbio prezioso.

La Maceratese arriva a questa sfida in fiducia dopo la doppia vittoria nell’ultima settimana. Prima contro il Castignano in trasferta e poi in Coppa a Treia (anche se resta il rammarico di non aver chiuso con un margine più ampio). Il tecnico dei biancorossi valuterà nelle ultime sedute di allenamento a quale undici affidarsi con il solito enigma Mastro-Titta insieme o no? Tutte valutazioni in capo al navigato tecnico biancorosso che con il suo lavoro sta creando sempre più un gruppo nonostante alcune lacune (mancanza di esterni offensivi su tutti e portiere over capace di dare sicurezza al reparto).

Saranno un po’ questi due i temi del mercato. Con i biancorossi alla ricerca di esperienza tra i pali e almeno un esterno over forte. Al momento non sembrano essere previste cessioni ma chiaramente se dovessero arrivare uno o due profili saranno altrettanti i calciatori destinati a cambiare aria.

L’appuntamento è all’Helvia Recina per domenica alle 15 con le due squadre che conosceranno anche il risultato della capolista Chiesanuova impegnata domani (sabato) sul terreno del Corridonia.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana