Maceratese straripante, quattro reti alla Sangiorgese

PROMOZIONE – I biancorossi vincono con merito e blindano la posizione play off: doppietta di Mongiello, in gol anche Agostinelli e Suwareh

di Lorenzo Olivieri

La Maceratese cala il poker in casa della Sangiorgese, neroazzurri senza idee in attacco. Vanno a segno nel primo tempo Agostinelli e Suwareh, mentre nella ripresa doppietta di Mongiello.
Gara che si mette subito in discesa per la Maceratese che dopo appena tre minuti passa in vantaggio. Da punizione batte il numero 10 Mongello, palla deviata dalla barriera che finisce sui piedi di Agostinelli che freddo davanti alla porta batte il portiere avversario. Passano solamente cinque minuti e gli ospiti raddoppiano, ancora una volta protagonista Agostinelli: buon lavoro sulla fascia dell’attaccante che andato via molto bene al difensore mette un’ottima palla in mezzo per Suwareh, il quale tutto solo in area di rigore gonfia la rete con un colpo di testa. Anche grazie ad un arbitraggio all’inglese si alza la tensione sugli spalti tra i vari supporter di entrambe le squadre, volano offese e poco più tardi per proteste viene espulso l’allenatore della Sangiorgese, Buratti.
I neroazzurri subiscono il gioco della Maceratese che tenta di archiviare definitivamente la partita ma le occasioni create non vanno a buon fine. Nel secondo tempo la musica non cambia, l’attacco della Sangiorgese rimane sterile mentre la coppia d’attacco Mongiello-Agostinelli nei biancorossi è padrona del campo. Al 20’ altra espulsione tra le fila dei padroni di casa, questa volta per il numero 4, Gomez, che lascia i suoi in inferiorità numerica. Passano pochi minuti e gli ospiti vanno a segno per la terza volta. Bell’azione di Suwareh che si smarca e serve con un buon pallone filtrante Mongiello, il quale con un preciso tocco spiazza il portiere. È il colpo che taglia definitivamente le gambe ai neroazzurri. Sul finale di partita la Maceratese cala il poker ancora con Mongiello, bellissimo il suo tiro da fuori area che si insacca all’incrocio dei pali. Maceratese a tutta potenza, e sempre più in corsa per i play off, contro una Sangiorgese fin troppo sterile sul rettangolo di gioco.

Carlo Mongiello, tra i migliori della Maceratese

Il tabellino:

SANGIORGESE – MACERATESE 0-4

SANGIORGESE: Figueroa, Diagne, Fazion (32′ st Ricci), Gomez, Brambatti, Servera, Camacho (42′ st De Carolis), Ndoye (11′ st Oliva), Amadike (6′ st Garbuio Juan Emmanuel), Gisario, Garbuio. All. Buratti.

MACERATESE: Tomba, Piccioni, Bigoni, Arcolai, Cappaduccia, Campana (32′ st Falco), Girotti (40′ st Ghnnaoui), Moriconi (42′ st Argalia), Suwareh (42′ st Stura), Mongiello, Agostinelli (28′ st Cervigni). All. Moriconi.

ARBITRO: Belli sez. di Pesaro.

RETI: 3′ pt Agostinelli, 8′ pt Suwareh, 27′ st Mongiello, 43′ st Mongiello.

(foto di Gianmaria Matteucci)

 

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS