Maceratese pronta a festeggiare poi testa alla programmazione futura

PROMOZIONE – Domani (domenica) la sfida con l’Osimana, società al lavoro per l’Eccellenza

Sarà più una festa per tutti che una partita importante. Domani (domenica) alle 18 all’Helvia Recina ci sarà Maceratese-Osimana, match che metterà in palio il titolo regionale di Promozione tra le due formazioni che hanno vinto i rispettivi gironi. Con ogni probabilità i due tecnici daranno spazio a chi ne ha avuto di meno nel corso della stagione e potrebbe venir fuori una sfida godibile a chiusura di una stagione faticosa sotto tutti i punti di vista.

Maceratese che in settimana ha fatto una cena per festeggiare la promozione e dove si è notata l’assenza del Dg Enzo Vissani, negli ultimi mesi un po’ ai margini del club. Da lunedì poi in casa Maceratese la testa sarà rivolta al futuro per pianificare e organizzare la prossima Eccellenza. Primo nodo da sciogliere ragionare sulla conduzione tecnica nei ruoli di Ds e allenatore.

Dato il risultato sportivo sarebbe automatica la conferma in ambo i fronti (Conti e Trillini) ma soprattutto nel caso del ds la cosa non è così scontata. Potrebbe arrivare Maurizio Gagliardini o anche altri nomi sul tavolo, tutti ragionamenti che da lunedì prenderanno corpo più velocemente per costruire una squadra importante anche in Eccellenza nella prossima stagione.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana