Maceratese, pieno salutare

ECCELLENZA – I biancorossi vincono 3 a 0 a Porto Sant’Elpidio

La Maceratese batte per 3 a 0 l’Atletico Porto Sant’Elpidio al Ferranti portando a casa una vittoria importantissima per classifica e morale che gli permette di agganciare il Chiesanuova in classifica e portarsi momentaneamente fuori dalla zona playout, dall’altra parte con questa sconfitta il Porto Sant’Elpidio rimane inchiodato all’ultimo posto in graduatoria rimanendo a meno due dal Marina che occupa l’ultimo posto per gli spareggi salvezza in una classifica che si sta facendo sempre più preoccupante per i rivieraschi ancora a secco di vittorie in queste prime quattordici giornate di campionato. Vittoria meritata per la squadra di Peppino Amadio che è sempre stata padrone della partita senza rischiare praticamente quasi nulla per tutto l’arco dei novanta minuti con il risultato che poteva essere anche più rotondo per le occasioni avute dai biancorossi nella ripresa. Dall’altra parte prestazione opaca della squadra di Ottavio Palladini che non è riuscita mai a rendersi pericolosa dalle parti di Marani mostrando tutte le proprie difficoltà in fase offensiva con il solo Titone a provare creare qualche grattacapo alla difesa ospite. Dopo una discreta prima frazione nella ripresa i rivieraschi si sono sciolti come neve al sole sotto i colpi della Maceratese subendo il contraccolpo psicologico e rischiando di subire anche un passivo più pesante.

Porto Sant’Elpidio al via privo di Cifani, Varejao Texeira e Rubicini, dall’altra parte la Maceratese deve fare a meno di Bugaro, Battezzati e Toscanella ma recupera Casimirri che parte dal primo minuto e può contare anche sull’ultimo arrivato De Iulis che si accomoda in panchina. 2′ La prima chance della gara è per gli ospiti, Tortelli riceve palla e fa partire una conclusione dalla distanza sulla quale Schirripa risponde presente. Gara che stenta a decollare complice anche l’elevata posta in palio con le due squadre molto attente in fase difensiva a non concedere nulla ai rispettivi avversari e che mettono in luce i problemi in fase realizzativa di entrambe le compagini in questa prima parte di stagione. 27′ La Maceratese passa in vantaggio, Mosca riceve palla al limite dell’area di rigore e fa partire una conclusione sulla quale Schirripa risponde presente poi sulla ribattuta il più lesto di tutti è lo stesso nove biancorosso che con un preciso diagonale batte l’estremo difensore locale per la rete che vale l’1 a 0.

44′ Occasione per gli ospiti, Pucci riceve palla vince un rimpallo e poi fa partire una conclusione dal limite dell’area di rigore che chiama Schirripa al difficile intervento in corner. E finisce così la prima frazione con la Maceratese che va riposo in vantaggio di una rete. Ripresa. 2′ La prima occasione della ripresa è per gli ospiti, corner dalla sinistra di Pucci e colpo di testa di Casimirri che lasciato incolpevolmente solo manda di poco a lato. 19’Arriva il raddoppio della Maceratese, corner dalla sinistra di Pucci e colpo di testa di Tortelli che batte Schirripa per la rete che vale il 2 a 0. 24′ La Maceratese cala il tris, corner dalla sinistra del solito Pucci sponda di testa di Marino per Mosca che tutto solo sul secondo palo di testa da due passi batte Schirripa per la rete che chiude definitivamente il match. 31′ Occasione per gli ospiti, Cirulli Mirco riceve palla e fa partire una gran conclusione dal limite dell’area di rigore sulla quale Schirripa risponde presente deviando la sfera in corner. 43’Altra chance per la Maceratese, sponda di testa di De Iulis per Cirulli.Mirco che da dentro l’area di rigore fa partire una conclusione di prima intenzione che si perde di poco a lato. Nel finale non succede più nulla e dopo 3 minuti di recupero finisce la gara con la Maceratese che festeggia la vittoria con i propri sostenitori che anche oggi non hanno fatto mancare il loro sostegno ai propri beniamini.

Tabellino
Atletico Porto Sant’Elpidio: Schirripa, Fuglini, Magliulo(22 pt Santori(16 st Khouzima)), Tondini, Landolfo, D’Amicis, Titone, Amici, Bruni(16 st Moretti), Russo(30 st Vallasciani), Frinconi. A disposizione: Faini, Di.Sante, Moretti, Santori, Ponzielli, Cozzi, Orazi, Vallasciani, Khouzima. All. Gigi Voltattorni( Palladini squalificato).

Maceratese: Marani, Iulitti(41 st Paoli), Casimirri, Marino, Strano, Tortelli, Rivamar(8 st Mancini), Massei, Mosca(25  st De.Iulis), Pucci(25 st Massini) , Cirulli.Mirco(45 st Pierluigi). A disposizione: Farroni, Massini, Paoli, Bernacchini, Pierluigi, Gentilucci, Mancini, De.Iulis, Papa.  All: Peppino Amadio.

Arbitro: Romario Gorreja di Ancona

Marcatori: Mosca 27 pt, 24 st, Tortelli 19 st

Spettatori: 220 circa, con 150 circa da Macerata

Note: ammoniti Marino, Tortelli, Pucci

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS