Maceratese, occhi puntati su Tato

Luis Alberto Diez Ocerin, detto Tato

PROMOZIONE – Il centrocampista spagnolo classe ’92 piace alla società biancorossa

Luis Alberto Diez Ocerin, detto Tato, è il play in mediana messo nel mirino dalla Maceratese. Mister Nocera in prima persona si sarebbe mosso per arrivare al valido calciatore spagnolo classe 1992 ex Chieti e Martina per affidargli le chiavi del centrocampo.

Tato, che ha esperienze anche in club importanti spagnoli, è nei pensieri del club biancorosso. Adesso spetterà al patron Crocioni e alla società valutare l’opzione o farla cadere. Attese novità in materia entro brevissimo.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi