Maceratese, l’avvocato Giulianelli è deciso: “Subìto un torto evidente, abbiamo diritto all’Eccellenza”

CALCIO – Il legale dei biancorossi: “La nostra volontà è quella di non fermarci, faremo ricorso”

di Andrea Busiello

La Maceratese ha la volontà di non fermarsi. Abbiamo subito un torto grosso e molto evidente. Faremo ricorso, probabilmente al Collegio di Garanzia del Coni ma nei prossimi giorni saremo più precisi”. E’ l’avvocato della società Giancarlo Giulianelli a spiegare le prossime mosse della Maceratese per chiedere il ripescaggio in Eccellenza: “Cercheremo tutela da tutte le parti. La Maceratese ha diritto ad essere ripescata. C’è stato un errore evidente ed è sotto gli occhi di tutti”. Con la Maceratese che non intende rassegnarsi al mancato ripescaggio si preannuncia un mese di agosto caldissimo per il calcio regionale. Infatti con ogni probabilità la scelta della società biancorossa bloccherà i calendari e forse anche l’avvio della stagione dato che i tempi per ovvie ragioni non saranno velocissimi. Nel frattempo la squadra si sta allenando sotto la regia del tecnico Daniele Marinelli e la rosa risulta incompleta anche a causa di questa incertezza derivante dal prossimo torneo. Un conto sarà fare la Promozione e un altro l’Eccellenza.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS