Maceratese, il posticipo dell’inizio preparazione obbliga il completamento della rosa

Alberto Crocioni, patron della Maceratese

PROMOZIONE – I biancorossi devono stringere con i profili mancanti

Il continuo rinviare l’inizio della preparazione non è un buon segnale in casa Maceratese. Ok il discorso Covid ma i protocolli, che magari verranno cambiati nei prossimi giorni, erano noti da tempo. Dietro a questo posticipo dell’inizio della stagione probabilmente c’è una rosa incompleta che la società andrà a completare in questa settimana per permettere a mister Nocera di iniziare da lunedì prossimo con un gruppo al completo pronto per affrontare (e vincere) il prossimo torneo di Promozione.

Sul mercato i biancorossi vanno alla ricerca di un forte difensore centrale, un play davanti alla difesa, un esterno d’attacco e una seconda punta oltre ad almeno altri due under di affidabilità su cui poter contare. Tutte caselle da riempire prima possibile per permettere al tecnico campano di poter lavorare bene dall’inizio con l’intera rosa a disposizione.

Articoli più letti della settimana