Maceratese, giornata di follia: Jachetta mandato via e Castellano non arriva

PROMOZIONE – La società ha deciso di privarsi del forte attaccante ma il Valdichienti non sapeva nulla dello scambio

di Andrea Busiello

Martedì 3 dicembre 2019 verrà ricordato negli annali della Maceratese per una giornata di ordinaria follia. La società decide di privarsi del suo miglior giocatore, Luca Jachetta. Oscuri i motivi di questa scellerata scelta. Jachetta non si allena con il gruppo ed è praticamente con la lista di svincolo in mano. Tutto lascia presagire a uno scambio Jachetta – Castellano con il Valdichienti ma ecco il problema.

Castellano non ha mai parlato con il Valdichienti di un accordo con la Maceratese e nè tantomeno il Valdichienti ha intenzione di cedere Castellano, ancor più dopo aver liberato Adami in attacco.

Emanuele Castellano

Jachetta attende la lista di svincolo per fare questo scambio ma dall’altra parte la Maceratese vuole quella di Castellano. La lista di Castellano non arriva perché non è, attualmente, sul mercato. E così Jachetta ad oggi si trova buttato fuori dalla Maceratese per logiche incomprensibili e i biancorossi non hanno tra le mani Castellano.

Definire dilettantistica la gestione della questione Jachetta è forse anche un complimento. Rimane il fatto che la Maceratese avrebbe una storia e un blasone da onorare e la professionalità dovrebbe essere d’obbligo.

Che fine farà Jachetta adesso? E’ praticamente impossibile che il calciatore torni in biancorosso dopo una giornata di questo livello. Chiaramente adesso la Maceratese cercherà in tutte le maniere di prendere Castellano ma la situazione non è delle migliori soprattutto perché in casa Valdichienti nessuno sapeva niente dell’eventuale addio a Castellano.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS