Maceratese-Anconitana, a voi la scena

La Maceratese vuole vincere la Coppa

PROMOZIONE – Domenica alle 16 la finalissima di Coppa all’Helvia Recina

di Andrea Busiello

Per una domenica l’Helvia Recina tornerà a respirare l’aria di un calcio importante. La sfida tra Maceratese e Anconitana richiamerà inevitabilmente l’attenzione degli addetti ai lavori per una gara prestigiosa che metterà in palio un trofeo, a dire il vero neanche particolarmente ambito. Infatti chi vincerà la Coppa di Promozione non avrà diritto al salto di categoria come succede in altri campionati (Eccellenza e Terza categoria). Le due squadre ci arrivano con umori totalmente opposti: da un lato la Maceratese che deve arrivare al top della condizione per i play off e dovrà a tutti i costi cercare l’Eccellenza attraverso la post season mentre dall’altro l’Anconitana che arriva praticamente in vacanza dopo una stagione condotta in lungo e in largo e con il salto di categoria arrivato a due giornate dal termine.

Francesco Moriconi e Francesco Nocera

Sarà il match che metterà di fronte due grandi attaccanti: Carlo Mongiello da una parte e Salvatore Mastronunzio dall’altra. Sarà anche l’occasione di vedere mister Francesco Nocera di nuovo all’Helvia Recina dopo aver vinto il campionato d’Eccellenza con la Maceratese in passato (e c’è anche chi sussurra che i biancorossi avrebbero avvicinato il tecnico napoletano per la prossima stagione). Appuntamento domenica alle 16 all’Helvia Recina per l’atto decisivo della competizione.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi