Maceratese, amaro in bocca post esordio e una rosa da completare per vincere

Tommaso Massini

PROMOZIONE – Domenica saranno ancora out Massini e Andreucci

C’è sicuramente l’amaro in bocca per il bottino pieno mancato in casa del Portorecanati e la certezza che manca qualcosa dal mercato per rendere la rosa più competitiva per vincere il campionato. Almeno un regista di ruolo e qualche esterno che sappia saltare l’uomo sembrano essere lacune lampanti nello scacchiere dei biancorossi. Contro il Portorecanati la Maceratese ha giocato per larghi tratti in superiorità numerica per l’espulsione ad inizio ripresa di un calciatore arancione ma un po’ per bravura dell’estremo locale e un po’ per imprecisione degli avanti biancorossi ecco che alla fine l’inizio di stagione non è stato dei migliori.

Da ieri il team di Nocera è tornato al lavoro per preparare l’esordio in casa contro la Futura di domenica pomeriggio all’Helvia Recina.

Saranno out Massini e Andreucci per infortunio mentre Mastronunzio, in campo nel finale a Porto Recanati, avrà un’altra settimana di lavoro nelle gambe per rendersi utile presumibilmente a gara in corso. Nel finale di gara a Porto Recanati gli oltre 100 tifosi arrivati da Macerata hanno chiamato a raccolta i propri beniamini e hanno chiesto alla squadra attaccamento alla maglia in tutti i campi cercando di fare bottino pieno ovunque.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia