Macerata, sorpreso in pieno centro: in manette spacciatore 34enne

Il pluripregiudicato originario di Santo Domingo è stato sorpreso lungo Corso Cairoli

Nelle vie del centro di Macerata continuano senza tregua i controlli diretti ad allontanare gli spacciatori che principalmente vendono cannabis ai ragazzi. Nella giornata di ieri è stato arrestato dalla squadra mobile di Macerata il pericoloso spacciatore che ormai da tempo si aggirava per il centro di Macerata. La dott.ssa Maria Raffaella Abbate e la sua squadra erano sulle tracce dell’uomo da giorni e grazie all’aumento di controlli davanti alle scuole di tutto il capoluogo marchigiano sono riusciti a portare a termine l’operazione. Si tratta di un pluripregiudicato di trentaquattro anni, originario di Santo Domingo: è stato arrestato dagli agenti mentre si aggirava a piedi in zona Cairoli. L’uomo si trovava al centro di una complessa indagine a cui era stato dato avvio nel 2010. E’ stato emesso un ordine di carcerazione dalla Procura della Repubblica di Macerata: il sandominicano dovrà scontare una pena di reclusione di un anno e sette mesi per reati in materia di droga presso il carcere di Fermo.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS