Macerata, sfila la catenina a un cliente durante un incontro “intimo: denunciata

A finire nei guai una 33enne di origini romene

I militari della Stazione carabinieri di Macerata hanno denunciato alla Procura della Repubblica una donna romena, 33enne, domiciliata in Umbria ma di fatto senza fissa dimora e con precedenti di polizia, per rapina impropria.

I fatti. Un 67enne della zona viene contattato e avvicinato dalla donna. I due si danno appuntamento, verosimilmente per un approccio “intimo”. Durante l’incontro, la donna riesce a sfilare la catenina all’uomo che si accorge di quanto sta accadendo e cerca di recuperare l’oggetto, ma la donna si oppone con forza e fugge facendo perdere le tracce.

I carabinieri, dalle informazioni fornite, attraverso la disamina di dati tecnici, riescono ad arrivare al nome di una donna. Ulteriori informazioni permettono di raccogliere elementi che portano alla sua individuazione ed identificazione e quindi alla denuncia a piede libero.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS