Macerata diventa la capitale dello sport italiano

OVERTIME – Tutto pronto per il festival del racconto e dell’etica sportiva. Bartoletti, Cucchi, Rossi e Pardo tra i giornalisti ospiti

Per l’ottava volta negli ultimi anni, Macerata diventa la capitale dello sport italiano, grazie ad Overtime, il festival del racconto e dell’etica sportiva che apre i battenti il prossimo 10 ottobre. L’ottava edizione della manifestazione organizzata dalla Pindaro Eventi è stata presentata a Roma, nella sede della Regione Marche, che è uno dei principali partner dell’evento. Parlando di Overtime, l’Assessore con delega allo sport e capo ufficio segreteria del Presidente della Regione Marche, Fabio Sturani, ha infatti sottolineato come il Festival sia un “importante esempio per il nostro territorio marchigiano, un’occasione che è diventata di livello nazionale e che coinvolge il Comune Macerata e altri comuni che sono stati anche colpiti dal terremoto”. Inoltre “Overtime rappresenta una nuova cultura dello sport che può portare ad un incremento della valorizzazione delle aree interne, come la rete ciclabile regionale, un modo per far conoscere e rappresentare un turismo sportivo che rappresenti la regione e sviluppi l’economia, se è vero che il turismo sportivo rappresenta più del 10% della fetta turistica del nostro paese”. Gli ha fatto eco Alferio Canesin, Assessore allo sport e al tempo libero del Comune di Macerata: “lo sport è un grosso punto di riferimento per la nostra società, per i giovani. Lo sport è anche turismo, anche economia. È una delle iniziative più appaganti per insegnare la cultura dello sport, della quale Macerata e le Marche stanno diventando punti di riferimento”. Sarà un’edizione che metterà al centro il racconto delle imprese sportive, valorizzandone il significato talvolta al di là del risultato sportivo. Lo sport come impegno, disciplina e passione, lo sport come occasione per misurarsi e superarsi, come sfida con sé stesso e con gli altri, come racconto personale ed esperienza di vita. Il festival sarà ricchissimo di testimonianze e di storie, di volti noti e meno noti del panorama sportivo italiano, del giornalismo, della comunicazione, che analizzeranno anche i nuovi strumenti di fruzione dello sport in tv, in radio, sul web, ed anche sulle nuove frontiere social del racconto sportivo. La gran parte degli eventi sarà in collaborazione con le realtà associative e amministrative locali, per promuovere l’intreccio tra sport e benessere, ancor più in una regione dalla grande tradizione culturale come le Marche. Tra questi, grandi campioni dello sport, come Beppe Bergomi, che racconterà la sua vita sportiva presentando la sua biografia, e Filippo Magnini, protagonista di un’intervista verità. Ma anche Maurizio Damilano, indimenticato campione della marcia italiana, che parlerà di sport, benessere e alimentazione, Boscia Tanjievic, coach della pallacanestro, Stefano Garzelli, ex campione di ciclismo, Moreno Torricelli, ex calciatore della Juventus, e Nazareno Rocchetti, ex fisioterapista della Nazionale Italiana di atletica leggera. Non mancheranno rappresentanti del mondo della politica sportiva, come Gianni Petrucci, Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro e già a capo del Coni. Senza dimenticare le grandi firme del giornalismo, non soltanto sportivo, come Marino Bartoletti, Angelo Carotenuto, Giorgia Rossi, Furio Zara, Giorgia Cardinaletti, Riccardo Cucchi, Francesco Repice, Marco Ardemagni, Filippo Solibello, Dario Ricci, Stefano Bizzotto, Franco Bragagna, Nicola Calzaretta, Darwin Pastorin, Luisella Costamagna, Stefano Vegliani; Matteo Cruccu, Dario Ronzulli, Luca Leone, Pierluigi Pardo, Giuseppe Cruciani e Federico Buffa. Costantino Della Gherardesca, conduttore e uomo di spettacolo, racconterà il suo complicato rapporto con lo sport, che lui stesso definisce “un’impresa”. Durante i 5 giorni di manifestazione ci saranno anche progetti speciali ed eventi realizzati in collaborazione con le realtà locali che saranno presentati a Macerata nei prossimi giorni.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS