Macerata, ancora scritte ingiuriose contro il Questore Pignataro

I vandali hanno agito in via Padre Matteo Ricci

Altre scritte offensive contro il Questore di Macerata Antonio Pignataro. Questa volta sono apparse nel capoluogo, in via Padre Matteo Ricci: “Pigna M..” è stato scritto con un pennarello sul muro di un edificio. L’ennesimo episodio da parte dei vandali: l’ultimo murales rinvenuto si trovava lungo la superstrada 77, in direzione monti (leggi l’articolo).

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi