Maccioni decisivo e perfetto, Patacchini leader

PAGELLE CORRIDONIA – AMANDOLA – Maccari sciupa molto, Contigiani bravo sulla fascia

di Lorenzo Olivieri

CORRIDONIA:

RENZI 6: Mai davvero in pericolo, bravo nelle uscite alte.

IACOPINI 6.5: Copre bene sulla fascia, ferma in diverse circostanze le incursioni di Bernabei.

CONTIGIANI 7: Spinge bene sulla fascia, protegge e recupera bene la sfera.

MARTINELLI 6.5: Buona copertura difensiva per tutto il corso della partita, sempre lucido.

PATACCHINI 7: Difende alla perfezione, anticipa sempre intuendo il gioco degli avversari.

FILACARO 7: Buona la sua protezione di palla e scarico per i compagni, nel secondo tempo va vicino al gol con un colpo di testa. Anticipa quasi sempre Papa Ndiur.

GRASSI 7: Una partita perfetta, in fase difensiva non fa passare un pallone, è anche bravo nel giocare in profondità per i suoi compagni. (TENTELLA: s.v)

TAGLIONI 6.5: Nel primo tempo è impreciso su alcuni palloni, ma nel secondo tempo aumenta il suo rendimento chiudendo molto bene nelle retrovie.

PETTINARI 6.5: Rapido nello scatto per saltare l’uomo, molto bravo tecnicamente. Non è fortunato nel finale di primo tempo, il suo tiro finisce sulla traversa. (FILIPPETTI: s.v)

CARTECHINI 7: Regala il 2-0 al Corridonia, bello il suo tiro rasoterra dalla distanza. Gioca sempre per la squadra infondendo forza ai compagni. (SOUMAH 6: A centrocampo smista bene la palla, copre bene la posizione usando il fisico.)

MACCIONI 7.5: È l’uomo che apre le marcature dopo pochissimi minuti, parte bene in contropiede, supera il portiere e appoggia in rete a porta sicura. Partita perfetta per il numero 11 che si sacrifica molto per la squadra tornando molte volte in difesa. (LUCIANI: s.v)

***

AMANDOLA:

GALIZI 6: Parte male la sua partita, si fa saltare troppo facilmente da Maccioni. Nel secondo tempo protegge bene la sua porta.

TASSI 5: Lascia andare via l’attaccante al momento del gol. Non preciso in difesa. (FRATTINI 6: Entra deciso in campo recuperando diversi palloni.)

MERCATANTI 5.5: Cerca di spingere sulla fascia ma al momento del cross è impreciso. (ANGELINI 5.5: Non è preciso nei passaggi e non riesce a saltare l’uomo.)

TESTA 6: Forse il migliore dell’Amandola, offre diversi spunti interessanti per i suoi compagni.

SENGHOUR 5: Impreciso nei lanci lunghi, non una buona partita la sua. (VOLUNNI: s.v)

TRAVATTI 5.5: Anche lui colpevole nel caso del primo gol, troppo morbida la sua marcatura.

KUINXHIU 5.5: Bravo a giocare nello stretto del primo tempo, molte volte viene fermato da Grassi.

MACCARI 5: Sciupa molto in attacco, non bene in questa partita. (MILLOZZI: s.v)

GIOVANNINI 6: Gioca fino alla fine a testa alta, è bravo nel dribbling e nell’aprire il gioco.

BERNABEI 6: In attacco è il più pericoloso della sua squadra, nel primo tempo va vicino al gol con un tiro dalla distanza, mentre nel secondo tempo Renzi gli nega la rete da punizione.

PAPA NDIUR 5: Una prima frazione di totale assenza, non partecipa alle azioni. Nel secondo tempo cerca di fare meglio rendendosi pericoloso con un tiro dalla distanza.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS