Lunedì giorno chiave per l’Eccellenza, diverse società chiedono il posticipo

La call odierna tra società di Eccellenza

CALCIO – Call tra il Presidente Panichi e le varie società: emerge la volontà di ripartire dal 6 febbraio

Sarà lunedì la giornata chiave per il calcio marchigiano. Il consiglio della Figc Marche si riunirà per prendere decisioni in merito alla ripartenza. Oggi pomeriggio il Presidente Ivo Panichi ha convocato una call con tutte le società di Eccellenza per fare un pò il punto della situazione.

Iniziata alle 18 circa la riunione con le società, il numero uno del calcio marchigiano ha rimarcato come qualsiasi decisione in merito alla ripresa del massimo torneo regionale verrà presa lunedì nel corso del consiglio della Figc Marche.

Gli interventi di Valdichienti, Forsempronese, Atletico Ascoli, Grottammare, Marina, Colli e Vigor Senigallia sono stati volti a far si che si ripartisse dal 6 febbraio con il campionato e soprattutto con regole chiare anche sul Return to Play, ovvero il nuovo protocollo emanato. Al momento la sfida della finale di Coppa tra Forsempronese e Atletico Ascoli non è in discussione e il match è programmato per il 26 gennaio al Bianchelli di Senigallia con inizio alle 15.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia