L’ultimo saluto a Jonathan, gli amici: “Sarai sempre con noi, grazie per ciò che ci hai donato”

Domani (martedì) l’addio a Strappa, il saluto del Recreativo Pse

Porto Sant’Elpidio è in lacrime per la scomparsa di Jonathan Strappa, 34 anni (leggi). Ieri è stata la giornata drammatica della sua morte dopo esser scivolato in un dirupo durante un’escursione. Oggi i suoi amici della squadra di calcio Asd Recreativo Pse (Seconda categoria) gli hanno voluto lasciare un bellissimo messaggio di ricordo: “Il silenzio in cui siamo improvvisamente piombati fa un rumore tremendo – scrivono i ragazzi del Recreativo – Stona ed è troppo lontano dalla tua educata discrezione, rispettosa presenza e collaborazione con cui prendevi parte alla nostra realtà! Grazie per ciò che ci hai insegnato con quella gentilezza che ti rendeva unico, grazie per ciò che ci hai donato senza mai pretendere ma semplicemente in nome della tua estrema e immensa bontà d’animo! Aiutaci ancora una volta Jo, da lassù e col tuo gran cuore a superare questo dolore atroce e immenso. I tuoi amici Recreativi! Che la terra ti sia lieve, fai buon viaggio nostro caro amico. Sarai sempre con noi“.

morto-dirupo-jonathan

I funerali di Jonathan Strappa si terranno domani (martedì) alle 15 presso la chiesa Parrocchiale della Santissima Annunziata.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana