Luca non ce l’ha fatta, è morto dopo 12 giorni di agonia dall’incidente

Aveva 32 anni ed era architetto della nota Guercio Arredamenti

Luca Guercio, 32 anni, non ce l’ha fatta. Ha combattuto per 12 giorni dall’incidente avvenuto il 9 giugno lungo la Sp10 all’altezza di Camerano (LEGGI QUI).

Giovane architetto osimano della nota Guercio Arredamenti, Luca era ricoverato nel reparto rianimazione dell’ospedale di Torrette in gravissime condizioni dopo il violento schianto contro un furgone avvenuto mentre era in sella alla sua moto. Nonostante i tentativi dei medici, purtroppo non è mai migliorato fino a quando il suo cuore ha smesso di battere. Tantissimi i messaggi di cordoglio e vicinanza alla mamma Debora, a papà Claudio e alla sorella Letizia.

Come ultimo gesto d’amore verso il prossimo, la famiglia ha acconsentito alla donazione degli organi. La data del funerale non è ancora stata fissata.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS