Lube, rimonta vincente

CHAMPIONS - A Lodz i biancorossi vincono 3-2 contro il Belchatow (dopo esser stati sotto 2-0). Giovedì prossimo a Civitanova la gara di ritorno

Una Lube double face riesce a vincere 3-2 a Lodz contro lo Skra Belchatow nella gara d’andata dei play off 12. I biancorossi dopo esser stati sotto 2-0 (27-25, 28-26) sono riusciti a reagire e ribaltare la gara. Giovedì prossimo all’Eurosuole Forum la gara di ritorno.

LA CRONACA – Coach Medei si affida alla diagonale Christenson-Sokolov, Juantorena e Sander in banda, Cester e Stankovic al centro con Grebennikov libero. Sia il primo che il secondo set si gioca punto a punto con i polacchi che mettono sempre la testa avanti grazie a Wlazly: i finali di parziale sono negativi per i biancorossi che cedono 27-25 e 28-26. La Lube inizia in tutt’altra maniera il terzo parziale e si porta sul 15-8 grazie a Sokolov: il primo tempo di Stankovic chiude il parziale 25-13. Anche il quarto set ha un solo padrone: la Lube. I biancorossi allungano da subito e chiudono il parziale con qualche sofferenza di troppo 25-22. I biancorossi partono bene anche nel tie break e riescono a chiudere con il muro di Candellaro su Wlazly 15-10.

il tabellino:

SKRA BELCHATOW: Lisinac 17, Wlazly 19, Klos 6, Bednorz 16, Czarnowski, Ebadipour 9, Lomacz, Piechocki, Penchev 4. All: Piazza.

LUBE CIVITANOVA: Sokolov 27, Candellaro 6, Sander 6, Marchisio, Juantorena 14, Stankovic 12, Kovar 6, Grebennikov, Christenson 5, Cester 3. All: Medei.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana