Lube, il trionfo di Fabio e Luciano: Civitanova si gode il tetto del mondo

VOLLEY – Il successo, storico, del Mondiale per Club ha due nomi su tutti: Giulianelli e Sileoni, i proprietari di un’azienda con la vittoria nel Dna

di Andrea Busiello

Il trionfo della Lube a Betim ha due nomi su tutti. Fabio Giulianelli e Luciano Sileoni, i due proprietari di una delle aziende fiore all’occhiello della nostra regione. Conquistare il Mondiale per Club (il primo in casa Lube, finale vinta 3 a 1 con il Sada Cruzeiro) è una soddisfazione unica, che arriva al culmine di una storia fatta di tanti successi (abbinati a cocenti delusioni).

Nell’anno perfetto la Lube ha vinto Scudetto, Champions League e Mondiale per Club. Si, è vero. Questo Mondiale per club non vedeva ai nastri di partenza corazzate imbattibili ma il risultato conquistato dagli uomini allenati da Fefè De Giorgi è di assoluto prestigio.

Fabrizio Ciarapica, sindaco di Civitanova

La perseveranza dell’azienda, di una proprietà con la vittoria nel Dna ha fatto si che i risultati raggiunti fossero l’ovvia conseguenza di tanti sacrifici e tanto impegno, sia economico che tutto il resto.

Da stasera Civitanova sale sul tetto del Mondo e la città, con in primis il Sindaco Ciarapica, si gode questo trionfo e l’eco di visibilità e pubblicità che la squadra biancorossa è riuscita a regalare alla città adriatica.

Fabio Giulianelli e Luciano Sileoni saranno orgogliosi di quanto fatto, perché obiettivamente un risultato del genere merita solo un infinito scroscio di applausi.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS