Lube, bisogna voltare pagina

VOLLEY – Domani (domenica alle 18, Eurosuole già sold out) la seconda sfida contro Perugia

Servirà la Lube vera per battere Perugia e riportare in parità la serie di finale Scudetto. Domenica alle 18 all’Eurosuole Forum la seconda sfida dell’atto finale. Si partirà da 1 a 0 per gli umbri e da un palazzetto civitanovese infuocato, già sold out da diversi giorni. Impossibile ipotizzare che la Lube vista in Gara uno sia anche semplicemente quella vicina a quella che possa scendere in campo nella seconda gara della serie Scudetto. In Gara uno tutto è andato storto ma si può racchiudere il tutto in una giornata completamente storta di tutti, dall’inizio alla fine. Tecnicamente parlando sarà sempre la stessa partita, dove il servizio farà la differenza. Da un lato bombardieri come Sokolov, Leal e Juantorena e dall’altro Leon ed Atanasjevic. Chi spingerà di più e con maggior efficacia in questo fondamentale avrà maggiori chance di conquistare il successo. Possibilità di vittoria pari, siamo in una finale Scudetto e la differenza può essere fatta da una palla o da un errore. Molto delicato, e importante, il fattore psicologico. La Lube, a volte, quando affronta Perugia sembra avere una paura di qualcosa. Domenica i biancorossi se vorranno ristabilire la parità dovranno mettere in campo quella sana sfrontatezza e quel giusto carattere fatto vedere nel rush finale della stagione.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS