Lube, Anzani e quel sospetto problema cardiaco: le ultime

VOLLEY – Parla il responsabile sanitario del club, Mariano Avio

Per mezzo del responsabile sanitario Mariano Avio, A.S Volley Lube comunica i primi aggiornamenti sulle condizioni del centrale biancorosso Simone Anzani dopo l’abbandono del ritiro della Nazionale Italiana in Val di Fiemme. L’atleta effettuerà ulteriori accertamenti a completamento del percorso clinico-diagnostico già avviato per una sospetta problematica cardiaca.

Mariano Avio (responsabile sanitario della Lube Volley): “Prima di avere un quadro più chiaro della situazione dobbiamo attendere l’esito di tutti gli accertamenti richiesti e prescritti dal Coni, tra cui la genetica su cui sapremo di più entro fine agosto. Siamo fiduciosi, Simone verrà fuori da questa ennesima prova. Lui è un grande uomo, un autentico lottatore, si butterà alle spalle anche questo momento. Siamo vicini all’atleta, capiamo la sua sofferenza nel dover affrontare tutto questo proprio alla vigilia degli Europei, ma siamo certi che Anzani si rialzerà e sarà un punto di riferimento della Nazionale il prossimo anno alle Olimpiadi e della Lube già nella stagione agonistica 2023/24”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS