Lotta allo spaccio: ragazzino di 13 anni trovato con la marijuana

Denunciato anche un 53enne sorpreso con la cocaina

Continua senza sosta la lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti. La stazione dei Carabinieri di Senigallia ha denunciato un uomo di 53 anni residente a Senigallia, per detenzione di droga ai fini di spaccio. L’uomo nella serata di ieri è stato sottoposto a controllo ed è stato trovato in possesso di un involucro contenente 3,8 grammi di cocaina, che nascondeva addosso mentre nella sua abitazione è stata trovata una ulteriore dose dello stesso stupefacente, oltre ad un bilancino di precisione.

Sempre ieri, durante il pomeriggio, in questo centro sono stati controllati due giovani, 20 e 13 anni, entrambi di Senigallia. Il primo al momento del controllo cercava di disfarsi di un involucro contenente una dose di marijuana, poi recuperata dai militari. L’altro, sottoposto a controllo risultava essere in possesso di un’altra dose di marijuana. Entrambi sono stati segnalati alla prefettura come assuntori di stupefacente. Le attività fatte ieri rientrano nei periodici servizi mirati di prevenzione e repressione dei reati attinenti alle sostanze stupefacenti.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi