L’Osimo Stazione non sa vincere, il Villa San Martino si

Mazzoni

PROMOZIONE – Secondo successo di fila per i pesaresi

Secondo successo consecutivo per il Villa San Martino, che ha la meglio di un Osimo Stazione, che non sa ancora vincere. Pronti via e l’uscita di Bottaluscio su Romano, viene decretata da rigore. Dal dischetto va Mazzoni che è glaciale e non perdona. Pesaresi in vantaggio, che cercano di controllare le folate ospiti. Intorno alla mezzora il Villa San Martino trova anche il raddoppio con una staffilata di Russo, su cui Bottaluscio non può arrivare. Ospiti che hanno la grande occasione di accorciare le distanze, quando Cericola viene atterrato in area e si guadagna un rigore. Dal dischetto però Melchiorri ipnotizza Bassotti e salva i locali. Nella ripresa gli ospiti spingono forte per tentare quantomeno di riaprire il match, ma non c’è nulla da fare. Al triplice fischio è festa per il Villa San Martino.

VILLA SAN MARTINO – OSIMO STAZIONE 2-0

VILLA S. MARTINO: Melchiorri; Riceputi, Righi, Virgili, Vagnini; Postacchini, Russo, Tartaglia (90′ Balleroni), Mazzoni (76′ Ascani); Angelini, Romano (32′ Olari). All. Cicerchia.

OSIMO STAZIONE C. D.: Bottaluscio; Candolfi, Tereziu, Rinaldi, Ippoliti; Staffolani (46′ Cavaliere), Gyabaa Douglas (76′ Polenta), Masi (55′ Taddei), Bassotti (70′ Trozzi); Testoni, Cericola (67′ Marconi). All. Fenucci.

ARBITRO: Buttafoco di San Benedetto del Tronto.

RETI: 8′ Mazzoni (rig), 36′ Russo.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana