Loreto: presidente inibito tre mesi e multa di 500 euro

Andrea Capodaglio, presidente del Loreto

Il Tribunale Federale ha punito il numero uno Capodaglio

Inibizione di tre mesi al Presidente del Loreto Andrea Capodaglio e multa di 500 euro alla società Loreto. E’ quanto ha deciso il Tribunale federale territoriale, all’esito della camera di consiglio, in accoglimento del deferimento in epigrafe. Il Presidente Capodaglio, a cui è stato leso un diritto sacrosanto in estate con il Loreto che da regolamento doveva andare in Eccellenza e invece è stato fatto rimanere in Promozione dai vertici della Figc Marche, si è reso protagonista di qualche esternazione troppo colorita nei confronti dei vertici del Comitato ed è stato punito.

Peccato aver chiuso la vicenda in questa maniera quando magari un dialogo più costruttivo avrebbe portato a soluzioni più logiche per l’intero calcio marchigiano. La domanda è d’obbligo: come si può chiudere una stagione del genere con 34 partite programmate in Eccellenza? Forse quello che diceva Capodaglio non era proprio sbagliato.

Articoli più letti della settimana