L’odissea di Santiago: giovane marchigiano torna a casa dopo il terribile incidente in Thailandia

Sarà sottoposto alle cure necessarie presso l’ospedale di Torrette

di Marica Massaccesi

Santiago è tornato a casa. Il giovane jesino bloccato da mesi in un letto d’ospedale in Thailandia a causa di un terribile incidente (leggi), è riuscito da Bangkok a salire sull’aereo per Amsterdam e dall’Olanda ha volato fino a Roma.

 

Toccato il suolo italiano, Santiago Loccioni è stato trasportato ad Ancona, all’ospedale di Torrette, dove i prossimi giorni sarà sottoposto a tutte le cure necessarie. Tanta la gioia della famiglia e del padre Marcello nel rivedere Santiago ritornare in Italia e la fine di questa lunga odissea.

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi