Lo trovano steso a terra e privo di sensi in un lago di sangue: era caduto dopo una sbronza

La Croce Gialla è intervenuta anche per soccorrere un ragazzo di 25 anni investito in via Marconi ad Ancona

Nel tardo pomeriggio di oggi, un uomo di 70 anni è stato trovato privo di sensi, in un lago di sangue tra le auto parcheggiate in via Torresti, all’angolo con via della Montagnola, ad Ancona. A dare l’allarme è stato un passante.

Si tratta di un anziano che a causa di un abuso alcolico, probabilmente ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra sbattendo la faccia. Il 70enne è stato soccorso dai volontari della Croce Gialla e trasportato al pronto soccorso di Torrette in codice giallo per un trauma facciale di una certa entità.

Inoltre, intorno alle 17.30, il personale della Croce Gialla e dell’automedica è intervenuto in via Marconi dove un giovane di 25 anni, originario del Bangladesh è stato investito da un’auto. Il ragazzo è stato trasportato in codice giallo al nosocomio anconetano. Sul posto per i rilievi previsti dalla legge anche la Polizia Municipale.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia