Lo sport anconetano piange la scomparsa di Claudio

Claudio Sdogati

Sdogati aveva 65 anni. Ex giocatore dei Dolphins Ancona

Ancona è in lutto per la scomparsa di Claudio Sdogati, 65 anni ex giocatore dei Dolphins Ancona e proprio sulla pagina dei “delfini” c’è un toccante ricordo da parte di Roberto Rotelli, uno dei tecnici della formazione anconetana.

“L’intera famiglia dei GLS Dolphins Ancona – recita il comunicato in questione – é in lutto per la scomparsa di Claudio Sdogati.

Ex linebacker che per circa un lustro ha indossato ed onorato la maglia della franchigia dorica. Sdogati ha iniziato a giocare nel 1983 ed é sempre rimasto in ottimi rapporti con tutti, compagni e non. Coriaceo e massiccio, duro e sanguigno, schietto e discreto. Qualità che ha mostrato non solo in campo ma anche nell’attività politica e nel settore sociale dove era in prima linea da sempre”.

Perdo un amico” sono le prime parole commosse dell’head coach Roberto Rotelli. “Pur non avendo mai giocato con Claudio ho avuto la fortuna di conoscerlo per motivi lavorativi. E poi perché i nostri figli sono andati a scuola assieme. Era una persona piacevole e tanto discreta. Un vero compagno di squadra che non ha mai lasciato indietro nessuno. Senza gente come lui oggi non saremmo qui a fare football ad Ancona. Mi mancherà”.

A ricordare questo sportivo anche la Vela Nuoto Ancona: “E’ un triste giorno in casa Vela Nuoto Ancona. Oggi, infatti, è venuto a mancare Claudio Sdogati, conosciuto e apprezzato ex sportivo ma, soprattutto, papà del nostro atleta Carlo Sdogati, pallanuotista e portiere della squadra under 17 maschile. La società, il presidente Igor Pace, i consiglieri, i tecnici e tutti gli amici di Carlo si stringono intorno a lui e alla sua famiglia in questo difficile momento”. Nelle prossime ore verrà resa nota la data dei funerali.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia