Litigata al bar, perde la pazienza e tira fuori il coltello: denunciato

Tempestivo l’intervento dei carabinieri

I militari della Stazione di Civitella del Tronto sono intervenuti presso un locale della zona dove, in seguito ad un litigio scaturito da futili motivi, un uomo stava minacciando un altro avventore con un coltello a serramanico. Il tempestivo intervento dei militari ha scongiurato più gravi conseguenze. L’uomo con il coltello è stato infatti bloccato ed identificato e l’arma è stata sottoposta a sequestro. Anche per lui è quindi scattata la denuncia in stato di Libertà alla Procura di Teramo.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia