Litigano con le compagne e minacciano il suicidio: soccorsi due giovani

Uno dei due è finito in ospedale

Nella giornata di ieri (13 settembre) la Centrale Operativa della Questura di Ancona è stata contattata in due diverse occasioni, per minacce di suicidi, da parte di uomini poco più che trentenni.

In entrambe le circostanze a chiamare erano donne, moglie o compagna, che avevano avuto discussioni con i loro conviventi, da cui poi questi ultimi avevano paventato la possibilità di mettere in atto gesti insani.
Per fortuna non vi sono state conseguenze infauste ed al termine degli interventi uno dei soggetti è stato soccorso da personale medico e portato presso il Pronto Soccorso per valutazione clinica e psicologica; l’altro intervento è stato risolto sul posto e i conviventi si sono assunti reciprocamente l’impegno a seguire un percorso di coppia per appianare le divergenze e le difficoltà del momento.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS