Litiga con una donna sul bus e la colpisce al torace

Il fatto è avvenuto ad Ancona

Bisticciano a bordo di un mezzo della Conerobus fino a che una donna di mezza età non viene raggiunta al torace da un colpo scagliato da un uomo di sua conoscenza. Il fatto è avvenuto sabato sera (11 novembre), attorno alle 20, all’interno di un mezzo della Conerobus con il conducente del mezzo pubblico poi costretto a fermarsi dalle parti di via Marconi, zona Archi ad Ancona.

Protagonisti dell’intera vicenda due senza fissa dimora. Sul posto è intervenuto un mezzo della Croce Gialla di Ancona che ha poi trasferito la donna a Torrette per accertamenti.

Aggiornamento:

Sul posto il 118 con all’interno una donna, romena di circa 40 anni, che ha ricevuto le prime cure del caso e ha riferito di aver ricevuto un colpo dal suo fidanzato all’altezza del pezzo e di avere impiantato un pacemaker. Il fidanzato della stessa, anch’egli straniero di circa 50 anni, a domanda degli operatori ha riferito di essersi solo difeso da un calcio che la donna gli aveva sferrato. L’autista del bus, sentito dagli operatori di via Gervasoni ha riferito di aver chiamato la Polizia poiché la donna era distesa a terra nel bus. 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS