Liti in famiglia degenerano: due uomini feriti da bottigliata e coltello

Episodi nel weekend

Durante il fine settimana appena trascorso gli agenti del Commissariato di Jesi sono stati impegnati nel controllo del territorio. In particolare si segnalano due interventi per altrettante liti in famiglia: il primo durante la serata di sabato 18 settembre, che ha visto un uomo ricorrere alle cure degli operatori sanitari per alcune ferite alla testa causate da una bottiglia di vetro; il secondo ha riguardato un uomo rimasto ferito da un coltello nella serata di ieri (19 settembre).

Fortunatamente in entrambi i casi le lesioni si sono rivelate di scarsa gravità. Alla base dei motivi ci sarebbe il comune denominatore dell’assunzione alcol. Sono in corso tutti gli approfondimenti investigativi.

NOTIZIE DALLA PROVINCIA

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi