Lite “risolta” a colpi di padelle: condomino all’ospedale, 26enne denunciato

La discussione per il parcheggio

I militari della locale Stazione Carabinieri di Pedaso hanno concluso tempestivi accertamenti in seguito a una denuncia formale presentata da un residente di Campofilone. Grazie a queste indagini, è stato denunciato un 26enne albanese, già noto alle forze dell’ordine.

Le indagini hanno rivelato che pochi giorni prima, tra il giovane e il denunciante, si era verificata una discussione per alcuni dissidi condominiali inerenti al parcheggio delle rispettive auto. Durante la lite, il 26enne ha colpito più volte l’altro uomo con una grossa padella in metallo, provocandogli lesioni sia al capo che al corpo. In seguito all’aggressione, la vittima ha riportato lesioni lievi per le quali si è recata al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Fermo per cure mediche, venendo sottoposta a una prognosi di 10 giorni.

A seguito dei risultati delle indagini, i Carabinieri della Stazione di Pedaso hanno denunciato il soggetto alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di lesioni personali aggravate.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS