Lispi per la Folgore Castelraimondo, a Camerino un altro tassello pesante

PRIMA CATEGORIA – Aggiustamenti, conferme e trattative nel Maceratese

di Matteo Meschini

Prima Categoria, continuano le riconferme e gli aggiustamenti nelle varie squadre. Camerino potenzia ulteriormente il reparto difensivo con l’innesto di Corazzi, difensore classe ’95 lo scorso anno protagonista col Fabriano nella cavalcata trionfale in Promozione. Per lui esperienze anche in Serie D a Matelica ed anni vincenti a Sassoferrato e Cagliese.

L’Elite Tolentino, dopo aver scelto gli allenatori per la prossima stagione, Raffaele Gesuelli per la prima squadra e Stefano Massi per la formazione Juniores, continua a definire tutto lo staff tecnico per il prossimo campionato di Prima Categoria con la scelta del preparatore atletico individuato nella figura di Ivo Pagliari.

Per la Folgore Castelraimondo dopo le riconferme di Tafa, Savi, Belli, Binanti, Sparvoli, Girolamini, Lori, Rossi, Bisbocci, Dashi, Pallotta, Boldrini e Giorgetti ci sono gli arrivi di Alberto Carletti Orsini, difensore centrale proveniente dal Sassoferrato Genga; Rinaldo Lispi, esperto difensore umbro che arricchisce il pacchetto difensivo e infine Massimo Romoli, difensore ex Camerino. Ma per la squadra allenata da mister Tiburzi potrebbero non essere finite qua le entrate, con altri due giocatori del Camerino in arrivo (Duca e Lucaroni).

In casa Montemilone tante le riconferme: tra i pali Maccari, in difesa la coppia Mengoni-Porfiri ma anche Tramannoni, Eleonori e Bonifazi; a centrocampo Properzi e il capitano Marinangeli, che torna dopo una stagione che l’ha visto fuori causa rottura del crociato; in attacco si prosegue con Carboni, Pantanetti ma anche Bartolini, miglior marcatore della squadra nella passata stagione con 10 gol.

La Belfortese invece interrompe il proprio  rapporto col classe ’87 Ariel Di Francesco, che saluta e ringrazia tutti i suoi compagni e la dirigenza al termine di un’annata trionfale.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS