L’inizio furente di Pedro Mendes

Foto Ascoli Calcio

SERIE B – Già tre goal per il Portoghese, vicino alla quota dello scorso anno in sole quattro gare

Tre gol in quattro partite per Pedro Mendes, attaccante bianconero che forse è la vera e propria nota positiva di inizio stagione in casa Ascoli Calcio. La punta di Guimarães è giù vicinissimo al traguardo dello scorso anno, quando aveva chiuso la stagione con 4 reti in 31 presenze tra campionato e Coppa. In quattro gare quest’anno, invece, Mendes è già andato in rete tre volte. Doppietta, la prima in bianconero, contro la Feralpisalò al Del Duca, colpo di testa e rigore, poi la rete purtroppo alla fine rivelatasi ininfluente ai fini del risultato sabato a Bolanzo, contro il Sudtirol, stavolta con un tiro da fuori area all’angolino.

Il record personale Mendes lo ha costruito nella stagione 2019-2020, quando con lo Sporting CP U23 aveva messo a segno 15 reti in 21 presenze nella Liga Revelação, siglando anche un gol in Europa League contro il PSV Eindhoven. Poi, 11 reti in 34 presenze con il Rio Ave, nella Liga Sabseg, prima appunto di volare in Italia sotto le Cento Torri. Lo scorso anno, con Breda, si è anche “riciclato” da trequartista mentre in questa stagione, con gli addii di Forte e Dionisi, troverà sicuramente più spazio come prima punta nel 4-3-2-1 di Viali. Nestoroski scalpita, ci sarà posto per entrambi nella lunga e tortuosa stagione di Serie B. Ma ora come ora, come pensare di togliere dal campo un treno portoghese del genere?

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS