L’ex Morganti senza pietà affonda il Montegiorgio

Jacopo Morganti a Montegiorgio in D nel 2022-23 - foto G.Giarelli

ECCELLENZA – Il terzino ora in forza al Castelfidardo dà un dispiacere alla vecchia squadra con il gol decisivo al Tamburrini, dove l’anno scorso giocava in D

Il Castelfidardo torna alla vittoria e lo fa con pieno merito sbancando il campo del Montegiorgio per 1-0. I fidardensi interrompono così la striscia di pareggi dell’ultimo periodo, conquistando tre punti preziosi per il morale e la classifica. Mister Marco Giuliodori si presenta all’appuntamento senza lo squalificato Fabbri, con Cannoni che rileva la fascia da capitano. Buon avvio per i fisarmonicisti che passano subito in vantaggio: minuto 7, punizione tagliata di Cannoni con Morganti, il fresco ex (l’anno scorso in Serie D coi rossoblu), che trova la girata di testa vincente per l’1-0. I biancoverdi tengono in mano il pallino del gioco anche se i locali ci provano al 16’ con una punizione ma Schirripa è attento. Il Castelfidardo è ancora pericoloso al 22’ con Miotto che dal limite dell’area fa partire un fendente che si stampa sul palo. I fidardensi si fanno vivi allo scadere di primo tempo con Braconi ma la sua conclusione è debole.

Alla ripresa delle ostilità i padroni di casa cercano di aumentare il forcing offensivo ma i biancoverdi reggono bene l’urto e trovano uno Schirripa reattivo su una punizione molto insidiosa. Il Castelfidardo avrebbe l’opportunità per chiudere i conti al 74’ ma Fossi, da buona posizione, manca di precisione. Finisce così con il meritato successo per i fisarmonicisti. “Finalmente è arrivata la vittoria che aspettavamo da tanto e ce la siamo meritata, su un campo difficile – afferma mister Giuliodori – Avevamo di fronte una squadra che ha lottato dal primo all’ultimo secondo ma siamo stati bravi a passare in vantaggio subito. Poi siamo stati un po’ sfortunati nel non chiudere la partita: nella ripresa il Montegiorgio ha provato a riaprire il match ma siamo stati bravi a reggere l’urto e a non correre grossi pericoli. L’importante era portare a casa il risultato pieno e ci siamo riusciti”.

MONTEGIORGIO – CASTELFIDARDO 0-1 (0-1 pt)

MONTEGIORGIO: Forconesi, Diakhaby, Marcattili, Greco, Rosa, Rossini (46′ Maranesi), Verdesi, Zancocchia, Petrarulo (46′ Capparuccini), Bardeggia, Milozzi (76′ Vignaroli) A disposizione: Traini, Morelli, Monterotti, Zamputi, Cobo, Belleggia All. Vagnoni

CASTELFIDARDO: Schirripa, Morganti, Fossi, Cannoni, Imbriola, Rotondo, Pedini (61′ Fabiani), Miotto, Nanapere (78′ Nacciarriti L.), Guella, Braconi A disposizione: Elisei, Graciotti L., Camara, Marzuolo, Kurti, Piazze, Andreucci All. Giuliodori

Arbitro: Malascorta di Jesi

Reti: 7′ Morganti

Note: Ammoniti Nanapere, Rotondo, Fabiani, Cannoni

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS