Lettere minatorie ad una donna, 91enne condannato per stalking

La vicenda accade a San Ginesio

Un anziano di Sarnano è stato condannato a dieci mesi di reclusione, pena sospesa, per atti persecutori. A 91 anni, a gennaio, aveva scoperto di essere stato citato a giudizio per delle lettere offensive che aveva inviato contro una donna che assisteva un altro anziano, suo parente. Venuto a conoscenza di quel processo, però, invece di concentrarsi su quel procedimento e confrontarsi con l’avvocato sul da farsi, avrebbe iniziato a perseguitare la donna che lo aveva denunciato continuando a scrivere e inviare lettere offensive contro di lei.

 

La donna, assistente di suo cugino anch’egli novantenne, secondo l’uomo era rea di aver circuito il suo parente riuscendo così a sottrargli ingenti somme di denaro. Queste lettere le aveva inviate sia alla diretta interessata, sia al marito di lei e anche al cugino e avevano provocato nella vittima uno stato di ansia tale che la donna ed era stata costretta a rivolgersi prima a un medico e poi a un avvocato.

LE ULTIME NOTIZIE DA MACERATA

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

error: Contenuto protetto !!