Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Leonetti come Flash, tripletta in trentatré minuti: la Recanatese ne ha presi 20 nelle ultime nove, Sangiustese ok

/
img
La top 11 di giornata

SERIE D, IL PUNTO E TOP 11 – L’attaccante trascina il Matelica al successo sul Montegiorgio e a -6 dalla vetta. Difesa colabrodo per i leopardiani, Porto Sant’Elpidio e Tolentino a piccoli passi: la doppietta di Nepi non basta alla Jesina

di Matteo Achilli

La seconda giornata di campionato regala il grande successo del Campobasso, che espugna Notaresco con un roboante 1 a 3 e riapre di fatto una corsa al primo posto che sembrava ormai chiusa. Alle spalle della capolista notaresco infatti, corre forte il Matelica che con una tripletta dello scatenato Leonetti, mette in cassaforte il risultato già intorno alla mezz’ora del primo tempo, il Montegiorgio prova a riaprirla con un autorete di De Santis ed il gol di Marchionni, ma è tutto vano. Matelica che ora viaggia a -6 dalla vetta e Montegiorgio che resta al quinto posto, ma deve condividerlo con Pineto e Vastese. La Recanatese invece, non riesce a sfruttare la scia del Matelica e cade ad Agnone, dove i giallorossi passano in vantaggio con Borrelli, ma dopo due minuti Diarra firma subito il pari, che Kone nella ripresa trasforma nella seconda vittoria consecutiva per i molisani. La Recanatese ora rischia anche il terzo posto col Campobasso che è appena un punto sotto.

Sembra funzionare alla Sangiustese la nuova cura Campedelli, esordio positivo per il tecnico romagnolo alla guida dei calzaturieri, che espugnano Avezzano nello scontro diretto, grazie al gol di Buonaventura, neo papà di Francesco, e tornano a vedere la salvezza da più vicino. A far compagnia alla Sangiustese al quintultimo posto, ci pensa il Porto Sant’Elpidio, che contro il Cattolica San Marino, non va oltre il pareggio per uno a uno firmato da Cuccù. Pareggio pieno di rammarichi per il Tolentino, che contro il Fiuggi passa in svantaggio dopo tre minuti, ma poi la riprende con una punizione di Minnozzi e crea diverse palle gol che gli uomini di Mosconi non riescono a concretizzare. Domenica amarissima invece per la Jesina, al quale non basta la doppietta di Nepi per fermare il Vastogirardi, che trova il gol vittoria in pieno recupero con Pesce. Una sconfitta che spinge i leoncelli all’ultimo posto in classifica. Negli altri match vittoria di misura del Pineto contro il Chieti, mentre termina in parità il derby abruzzese tra Vastese e Real Giulianova.

TOP 11. Federico Gagliardini (Porto Sant’Elpidio), Claudio Labriola (Tolentino), Luca Patrizi (Sangiustese), Alessandro Frinconi; Simone Errico (Jesina), Lorenzo Marchionni (Montegiorgio), Lorenzo Bambozzi (Sangiusatese), Gianluca Bugaro (Matelica); Alex Buonaventura (Sangiustese), Vito Leonetti (Matelica), Matteo Minnozzi (Tolentino). All. Gianluca Colavitto (Matelica).

MIGLIORE DELLA SETTIMANA. Leonetti (Matelica). Gli bastano trentatré minuti per siglare la tripletta che abbatte il Montegiorgio e consente al Matelica di approfittare del passo falso del Notaresco per portarsi a -6 dalla vetta.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar