L’ennesimo tir bloccato a Sappanico: l’esasperazione dei residenti – VIDEO

L’episodio si è verificato nella tarda serata di ieri, 20 gennaio

Non basta il rudere che da oltre 25 anni attende una sistemazione, ora i residenti di Sappanico sono costretti a fare i conti anche con i tir che si incastrano proprio all’imbocco della frazione, dove si trova l’impianto semaforico che consente la circolazione a senso unico alternato.
Ieri sera (20 gennaio) è avvenuto l’ultimo episodio: erano le 22 quando un tir è rimasto incastrato all’ingresso di Sappanico per circa un’ora.

Numerosi i residenti della frazione che sono scesi in strada per aiutare il conducente che ha dovuto fare una retromarcia di almeno 2km per poter trovare un posto dove effettuare l’inversione. Da anni i residenti chiedono la messa in posa di una serie di cartelli che indicano il divieto di passaggio a questi mezzi pesanti. Già nel mese di dicembre un altro tir era rimasto bloccato per ore all’imbocco della frazione.


Articoli più letti della settimana