L’Elpidiense si gode il magic moment: l’analisi della gara perfetta

PRIMA CATEGORIA – La capolista Camerino ko 2 a 0: decisiva la doppietta di Castellano oltre a una prova super di tutto il collettivo

Inutile girarci intorno. La vittoria di ieri (sabato) contro il Camerino ha dato ancora più consapevolezza nei propri mezzi a un’Elpidiense Cascinare obiettivamente fortissima. Nel big match di ieri (stasera alle 23,15 la telecronaca integrale del match su TVRS) i ragazzi di Buratti hanno meritato il successo: dopo un primo tempo molto contratto ed equilibrato ecco che nella ripresa hanno messo la marcia giusta e chiuso in proprio favore il confronto. Decisivo Emanuele Castellano (capocannoniere del girone con 10 reti) e bravissimo nella prima circostanza a realizzare con una grande rovesciata, poi vispo nella seconda rete a gonfiare di giustezza. Ma andiamo ad analizzare il match tatticamente con una squadra che davvero ha le carte in regola per vincere il campionato.

In porta Melillo fornisce ampie garanzie: estremo difensore di grande esperienza che guida con sagacia la retroguardia. In difesa, a 4, i due centrali sono Cannoni (capitano) e Ciaramitaro: il primo solidissimo e praticamente senza sbavature. Il secondo più intraprendente e con qualche errorino su qualche passaggio a compagni ma nel complesso zero errori come reparto grazie anche alla prova perfetta di Salvati a destra e Polinesi a sinistra. In mediana ha funzionato alla grande il trio Doci, Marcaccio, Cardinali. Qualità e quantità. Davanti il trio Castellano, Eclizietta e Balloni. Bene tutti e tre sempre pericolosi e minacciosi.

Sugli esterni Balloni e Castellano sono spine nel fianco e anche la difesa del Camerino ha pagato dazio. La sensazione è che sarà una bella lotta fino alla fine. La classifica della prima categoria girone C dice Camerino in vetta a 32 ed Elpidiense seconda a 31.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS