L’Elpidiense Cascinare espugna Rapagnano al fotofinish

PROMOZIONE – Decisivo un rigore di Cuccu nei minuti finali, proteste dei locali

di Ludovico Gentili

Colpo esterno dell’Elpidiense Cascinare sul campo del Rapagnano: gli ospiti si impongono per 1 a 0 grazie ad un rigore del bomber Cuccu al 90esimo minuto. Notte fonda per i padroni di casa che rimangono nei bassi fondi della classifica, mentre per l’Elpidiense è un grande passo in avanti: agganciato il secondo posto in solitaria.

La partita inizia con ritmi blandi. Gli ospiti riescono fin da subito ad essere padroni del gioco ed infatti le prime occasioni del match sono loro. Prima una botta da fuori di Amadio, di poco alta sopra la traversa, poi una pericolosa serpentina in area di Cuccu, il risultato però non si sblocca. Verso metà gara da segnalare una spettacolare rovesciata di Cuccu che, dal limite dell’area, cerca la magia ma non trova la porta. Il primo tempo finisce con IL Rapagnano praticamente mai pericoloso.

Il secondo tempo è sicuramente più equilibrato: i padroni di casa prendono un po’ più di coraggio, anche grazie ai cambi che danno una scossa alla squadra ma non riescono a creare palle gol davvero pericolose. Gli ospiti invece, sempre in controllo della partita, conducono una seconda frazione un filo più attendista, sfruttando gli spazi per ripartire spesso in contropiede. Partita vivace ma che non dà mai la sensazione di poter essere sbloccata: quando ormai sembra inevitabile il pareggio a reti bianche, proprio al 90esimo il laterale Corradini stende in area Cuccu. L’arbitro non ha dubbi, calcio di rigore per l’Elpidiense tra le proteste dei locali: proprio lo stesso Cuccu si presenta dal dischetto e trasforma il rigore. Vittoria importantissima per l’Elpidiense Cascinare che vola al secondo posto.

RAPAGNANO 0-1 ELPIDIENSE CASCINARE

RAPAGNANO: Innamorati; Bitti, Marinelli, Facciaroni, Sako; Corradini, Mancini (63’ Macchini), Di Donato (49’ Baicu); Hihi; Polozzi (63’ Iommetti), Marcoaldi.

ELP. CASCINARE: Tomba; Massi, Marcantoni, Catinari (65’ Mandorlini), Ciaramitaro; Mancimi, Cingolani, Marozzi; Cuccu, Amadio (71’ Cunha De Sousa), Filippi (75’ Battistini).

Arbitro: Ferretti.

Assistenti: Nazeraj, Domenella.

RETI: 90’ Cuccu.

NOTE: Ammoniti Baicu, Hihi, Corradini, Marozzi (E), Battistini (E).

Nel post-partita espulso Marinelli (R).

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS