Lei perde l’equilibrio e si appoggia a lui ma cadono entrambi: coppia di anziani all’ospedale

L’episodio in piazza Rosselli

Lei perde l’equilibrio e nel tentativo di evitare la caduta si appoggia al marito ma entrambi finiscono a terra. Brutta avventura questa mattina in piazza Rosselli ad Ancona, non distanti dal parcheggio dei taxi, per un coppia di novantenni poi finita all’ospedale per le lesioni riportate.

Secondo una prima ricostruzione i due anziani attorno all’ora di pranzo stavano camminando lungo il marciapiede diretti alla stazione quando la donna ad un certo punto ha perso l’equilibrio e nel tentativo di evitare la caduta si è appoggiata al braccio del marito un novantenne che non è poi riuscito a trattenerla. Entrambi sono finiti a terra. A prestare i primi soccorsi ci hanno pensato alcune persone che si trovavano nei paraggi, nel frattempo era stato allertato il 112.

Sul posto la centrale operativa del 118 ha inviato un mezzo della Croce Gialla di Ancona. Una volta sul posto i militi hanno potuto constatare che la donna presentava una vasta ferita al capo mentre il marito aveva riportato un trauma ad una gamba e alla regione toracica. Una volta stabilizzate le condizioni di salute la coppia è stata trasportata con un doppio codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette. Alla donna sono stati applicati alcuni punti di sutura mentre per l’uomo i sanitari hanno disposto un periodio di riposo anche a causa del trauma riportato alla zona del torace.

Un quadro clinico non preoccupante nonostante l’età dei due coniugi che tutto si sarebbero aspettati tranne che di finire entrambi al pronto soccorso dell’ospedale per una banale caduta che poteva avere delle conseguenze peggiori.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS