Legni e proteste: l’Atletico Ascoli perde ancora

SERIE D – La battaglia viene vinta dal Matese, tante occasioni per i bianconeri ma bottino vuoto

Un’altra trasferta sfortunata per l’Atletico Ascoli che viene punita da una cinica Matese autrice di due reti con due soli tiri in porta nell’arco dei novanta minuti. Partenza via e dopo quattro minuti Minasi buca Pompei dopo un’azione di contropiede. Da quel momento in poi è solo Atletico con D’Alessandro prima sugli sviluppi di un corner e Ciabuschi poi a sfiorare il pari. Nella ripresa Palombo si supera su un colpo di testa di Traini e poi è Olivieri a colpire la base del palo sempre di testa. Al 16′ il raddoppio: tra le proteste bianconere per due falli Napoletano intercetta il retropassaggio di Sabatini e si invola verso Pompei realizzando il 2-0. Gli ultimi minuti la squadra di Pirozzi prova ad affacciarsi nelle parti di Palombo ma la Matese si chiude bene e respinge tutti gli attacchi. Bianconeri ancora fermi a quota due punti con due sconfitte lontano dal piceno.

MATESE-ATLETICO ASCOLI 2-0

MATESE: Palombo, Santoni, Lesi, Ricciardi, Gagliardini, Guarino, Russo (45’st Langellotti), Gomis (11’st Bracaglia), Iacovoni (40’st Marcucci), Napoletano (34’st Orlando), Minasi (22’st D’Andrea).
A disp. Verzamanis, Siena, Passewe, Setola.
All. Urbano

ATLETICO ASCOLI: Pompei, Marucci, Casale, D’Alessandro (40’st Ceccarelli), Sabatini, Valentino, Severini (7’st Minicucci), Olivieri (34’st Cognigni), Ciabuschi (22’st Clerici), Vechiarello (29’st Diarra), Traini.
A disp. Canullo, Camilloni, Feltrin, Andreucci.
All. Pirozzi

Arbitro: Luca Schifone (sez. Taranto)

Reti: 4’pt Minasi (M), 16’st Napoletano (M)

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS